Accoglienza in Ematologia e Oncologia

 DH

EMATOLOGIA

Dal 2006 AIL Brescia è presente quotidianamente nel reparto di Ematologia adulti e Trapianto di Midollo Osseo adulti grazie alla presenza di Giuliana, dipendente AIL. L'intento è quello di "accogliere" i pazienti perché avvertano che non sono soli ad affrontare la malattia e che sentano concretamente intorno a loro una grande squadra consolidata, di personale sanitario eccellente e di volontari disponibili.

"Le necessità si presentano ogni giorno nell'immediato", spiega Giuliana, e la meravigliosa collaborazione altamente umana del personale sanitario ci permette di intervenire anche in situazioni non evidenti: i malati portano con sè una serie infinita di 'problemi' che spaziano dalla sfera familiare a quella economica, con necessità anche di carattere burocratico, come la richiesta dell'invalidità temporanea".

L'elevato numero di pazienti che accedono al reparto ha reso necessario l'inserimento di alcuni volontari che affiancassero Giuliana per due/tre ore ogni mattina, in modo da riuscire a recarsi anche da quei pazienti ematologici appoggiati temporaneamente in altri reparti.

 

 

ONCOLOGIA

laboratori

 

Dal 2015 il servizio di accoglienza e ascolto è stato attivato anche nel reparto di Oncologia degli Spedali Civili di Brescia, realtà molto vicina a quella delle malattie ematologiche, grazie alla presenza di Elena, dipendente AIL, e dei volontari che si alternano per supportare questa fondamentale attività. Nell'ultimo anno è stato possibile aumentare il numero dei volontari che grazie alla loro sensibilità e forza riescono ad alleggerire i tempi di attesa, strappando sorrisi e offrendo una spalla alla quale aggrapparsi. 

 

Nell'atrio che divide il reparto di Oncologia dal Day Hospital, ogni mercoledì mattina è presente il Laboratorio Creativo, in cui pazienti ricche di inventiva hanno unito le forze con l'obiettivo di creare oggetti unici ed originali per raccogliere fondi che aiutano a sostenere i numerosi progetti di AIL.


I nostri Amici

ADMO AIDO ANTO AVIS POPOLIS TeatroTelaio Francesco Renga Fraglia Vela Desenzano
 ADMO  AIDO  ANTO  AVIS  POPOLIS  Teatro Telaio  Francesco Renga Fraglia Vela